Monthly Archives: dicembre 2016

For Honor – Ubisoft

Quando Ubisoft annuncio che un suo team stavano lavorando su un hack and slash expirence, la stampa fu un po scettica. Non avendo mai lavorato su un gioco con queste caratteristiche il quale richiede uno stretto controllo e una storia decente. Sarà uno dei primi titoli del 2017 e un titolo che porta con se molte emozionanti aspettative.

Prima di Febbraio il titolo non sarà su gli scaffali, ma Ubisoft metterà a disposizione di alcuni player una versione beta

For Honor

For Honor troviamo una serie di feudi e fazioni in querra tra di loro. I guerrieri si riconoscono dal colore della mantello. Le fazioni si ispirano a civiltà che esistevano molto tempo fa. Così, per esempio, c’è il Samurai dall’Asia e Cavalieri dall’Europa.

Sarebbe stato facile per Ubisoft per Reskin gli stessi personaggi e giocare meccanica tra i diversi feudi, ma non è questo l’azienda ha fatto. Invece, ogni guerriero offre ruoli di combattimento specifici. Il Shugoki fa grande danno, ma è grande e ingombrante. Non si può prendere con successo su alcuni altri personaggi del gioco che sono più veloce e più agile. D’altra parte, molti di quei personaggi più agili hanno controlli più complessi che avete bisogno di padroneggiare.

for-honor-title

La fazione Samurai consiste nella Kensei, Shugoki, la Orochi ed il Nobushi. Combattere per i vichinghi sono i Raiders, Warloards, Berserker e le Valchirie. I Cavalieri sono costituiti da operai, conquistatori e delle forze di pace. I Lawbringers è elencato sul sito web del gioco come un membro dei Cavalieri troppo.

Anche in questo caso, ognuno di questi guerrieri ha il proprio schema di stile e di controllo, permettendo ai giocatori di mettersi a proprio agio con le specifiche modalità di combattimento nel corso del tempo. Gli stili di combattimento diventano molto importanti quando i giocatori cominciano a padroneggiare le meccaniche di combattimento e contrastare che sono al lavoro nel gioco.

for_honor_gameplay_screenshot

For Honor Story

Un sacco di giocatori amano multiplayer, ma molti acquistano per una grande esperienza single-player che offre una narrazione forte. Invece di concentrarsi completamente sulla modalità di gioco come Dominion, Ubisoft ha confezionato una storia nel titolo.

La modalità narrativa spiega cosa sta succedendo e perché diverse regioni stanno interagendo con l’altro il modo in cui essi sono. Gli stessi guerrieri di campagna single-player del gioco sono utilizzati nelle sue modalità multiplayer ed esperienze. Sembra che ogni uno dei livelli della storia offrono una diversa opportunità di carattere. Se questo finisce per essere il caso, si aspettano di andare in multiplayer con una conoscenza rudimentale di come i diversi personaggi si comportano e di lavoro.

fh-screenshot-04-full_255361

For Honor Data di uscita

Ubisoft ha confermato all’inizio di quest’anno che per Honor lancerà sul PC Windows, Xbox One e PS4 il 14 febbraio 2017.

Per l’onore modalità online

Dominion, Skirmish, Eliminazione, Duello e rissa sono tutte le modalità multiplayer a venire con For honor quando si lancia.

Come forse avrete già indovinato, Duel è focalizzata sul combattimento diretto. È il vostro lavoro a scegliere un avversario e sconfiggerlo con ogni mezzo necessario. Avrai bisogno di attaccare e sopravvivere. Se è utile, pensare a “duello” come esperienza, una partita simile come giocare con un altro amico in Street Fighter.

La modalità dominio, è più familiare a tutti i players, in quanto lo scopo ultimo è vincere e sbaragliare tutti gli avversari.

2885526-for_honor_screen_harrowgate_watchfulvikingovercast_e3_150615_4pmpst_1434397106

Le altre due modalità non sono ancora descritte sul sito di Honor. Notizie delle modalità sono apparse nella For honor Wiki comunity.
“Eliminazione” ha lo scopo ultimo di eliminare gli avversari, i compagni di scquadra una volta eliminati possono dare assistenza ai compagni usando le telecamere per guidarli alla vittoria.

Il mondo di For Honor

Ubisoft ha cercato di creare i personaggi e gli scenari i più “emozionanti” possibilie, cerando di stupire il player con personaggi rifiniti nei minimi dettagli e scenadri che possono sono che lasciare a bocca aperta il giocatore.

Ognuna delle tre civiltà del gioco ha i propri territori da difendere (2 mappe). Questi territori rispecchiano a pieno quelli che sono i contesti storici a cui sono associate le civiltà, anche in questo caso il livello di cura del dettaglio e del particolare è “maniacale”

Anche in questo caso, for honor arriverà sugli scaffali dei negozi e store digitali il 14 febbraio 2017. Il gioco è già disponibile per il pre-ordine.

Scorpio Project (Parte II)

Un pò di tecnico

Le notizie rilasciate direttamente su Scorpio Project alla conferenza stampa dell’E3 sono semplici e dirette. Microsoft punta a ristabilire il primato in campo console con la sua mid-gen, che prevede molto probabilmente l’utilizzo dei componenti migliori del partner AMD (Otto core: si specula che siano Jaguar con clock superiore o equivalenti) e con una memoria (Banda di oltre 320GB/s – ipotesi: 12GB di GDDR5) tanto da poter competere con i Pc di fascia media.

the-upgraded-xbox-one-is-rumored-to-go-against-playstation-4-5

Partiamo dalla GPU, Microsoft conferma i vociferati 6 TFLOPs di potenza di calcolo che cosi supererebbero i 4.2TF di PlayStation Neo di un bel margine. Scorpio risulterebbe più veloce di circa il 40%.
Microsoft ha anche fornito alcune cifre relative alla banda di memoria, dicendo che Scorpio è capace di un throughput di oltre 320GB/s. Incognita ancora rimane la tecnologia adottata (GDDR5 o della più veloce G5X montata sulla GTX 1080 di Nvidia).

e3_2016-6130027

Tutto ciò renderà possibile sfruttare interamente la tecnologia 4K ed i VR, distaccandosi completamente dalle possibilità offerte dalla Xbox One, potendone sfruttare comunque i giochi. Microsoft non ha comunque evidenziato la presenza di un lettore 4K all’interno della console, tuttavia su Xbox One S questo accessorio è stato molto apprezzato e quindi, adesso, Microsoft valuterà se inserirlo anche nella nuova console.
Ultima incognita rimane il prezzo dell’ultima console nata in casa Microsft, nonostante le dichiarazioni in merito parlano di prezzo accessibile, dovremo la fine del 2017 per scoprire e sfruttare tutte le potenzialità del Scorpio Project.

Gears Of War 4

Cosa si aspettano i players?

Il mondo dei player si aspetta molto dalla nuovo capitolo della storia, i motivi sono molteplici, ma primo in assoluto, il primo titolo della saga che gira su Xbox One.
Non siamo molto contenti il gioco non presenta parti “eccezionali”, ma rimane sempre nello stesso “brodo” dei precedenti titoli, assolutamente avrete ore di battaglie e divertimento, ma nullo che ti faccia finire il gioco in una sola giornata e sperando che non sia ancora finito.

logo

La Storia

Siamo catapultati nel futuro, 25 anni dopo l’annientamento delle Locuste. Lo scenario è il classico post-apocalittico, con forze che hanno preso il comando militare e politico e cercano con tutti i mezzi di mantenere il controllo con azioni esasperate. Ovviamente c’è anche chi non vuole sottostare a questo nuovo ordine, combattendolo con tutti i mezzi.
In questo contesto preparatevi a un susseguirsi, quasi alla nausea, di ondate di nemici da abbattere. Lo schema è fisso. Raggiungete una zona e affrontate un’ondata di nemici, dopodiché vi spostate in una nuova zona, dove arriverà un’altra ondata di nemici. I combattimenti sfruttano il celebre sistema a coperture che ha reso celebre la saga. Man mano che procederete nell’avventura compariranno nemici sempre più forti e avrete accesso sempre più spesso ad armi più potenti. Ondata dopo ondata, zona dopo zona, la trama continua con vari intramezzi in cui viene raccontata la storia che state vivendo.

moto

Nonostante Gears of War 4 sia ambientato in un futuro e in posto differente, vi potreste trovare a “vagare” in zone che sono per voi familiari che vi portano a pensare “…mmm, mi ricorda qualcosa”, insomma, si ha la sensazione che molti ambienti siano stati riciclati, e solo abbelliti di dettagli grazie alla maggior potenza della console.

game1

Il passaggio a Xbox One porta una grafica più bella, più dettagli, più effetti di luce e un comparto fisico più curato. Durante l’avventura vi troverete spesso ad affrontare “tempeste di vento”, eventi naturali con vento forte e scariche di elettricità che influenzano l’ambiente di gioco e permettono di effettuare eliminazioni ambientali. È stata aggiunta qualche altra meccanica, come la possibilità di eliminare i nemici alle spalle con un’esecuzione (cosa che accadrà molto di rado), o alcune sessioni di gioco in cui è praticamente riproposta la modalità “Horde”, dove dovrete sopravvivere a differenti ondate di nemici sempre più forti sfruttando l’ambiente circostante a vostro vantaggio, e con la possibilità di posizionare delle difese.
Nonostante i miglioramenti grafici e fisici, qualche nuova arma e meccanica di gioco in più, la sensazione è quella di essere davanti a un’espansione. Per fortuna a salvare la situazione c’è l’universo e l’atmosfera di Gears, nonché qualche colpo di scena nella storia che da uno scossone al momento giusto. Questo significa che se amate follemente la serie e vi fate prendere dalla storia, avrete diverse ore di divertimento da consumare; in caso contrario, morirete di noia.

god1

Multiplayer e Novità

Fra le novità spicca la modalità Dodgeball 5 contro 5 con i giocatori che partono con una sola vita. Si può essere resuscitati dai proprio compagni, ma solo se riescono a fare una kill.
Altra novità della modalità multiplayer di Gears of War 4 è la modalità Horde 3.0, in cui 5 giocatori vengono gettati sul campo di battaglia per sopravvivere a ondate di nemici sempre più potenti. A differenza del passato, tuttavia, i giocatori potranno scegliere la classe del proprio personaggio (soldato, cecchino, ricognitore, heavy ed ingegnere) e soltanto una composizione accurata del team potrà garantire la vittoria.

La modalità co-op in storia singola e le modalità multi-player sono quelle che rendono GoW un buon titolo per Xbox One, nonché il fatto di poterlo giocare sia su console che su PC. Immaginiamo la combinazione perfetta fatta di campagna single player giocata su Xbox, e le partite multi-player, con mouse e tastiera, giocate su PC.

Un pò di tecnicismo

Le nuove meccaniche di gioco introdotte non sono tali da stravolgere il gameplay, e nemmeno la grafica certamente migliore e più dettagliata (1080p 30 FPS nel single player e 60 FPS nel multiplayer, con scaling dinamico per mantenere il framerate stabile) offre la sensazione di trovarsi davanti a qualcosa di nuovo. Questo perché i capitoli precedenti erano già molto ben fatti.

god2

L’avventura single player può anche essere giocata in due in modalità co-op (online con supporto cross-platform o con split-screen locale) ed è un’aggiunta che rende tutto molto più divertente. Inoltre c’è una corposa parte multiplayer PvP. Niente PvP cross-platform, ma se avete amici che giocano su PC e Xbox One potrete divertirvi insieme – a prescindere dalla piattaforma usata – in tutte le modalità co-op (campagna e Horde 3.0).

Scorpio Project (Parte I)

Xbox Scorpio: Tutto quello che c’è da sapere sul “4K Xbox”

Microsoft ha cambiato le regole del ciclo di console tradizionali con il Progetto Scorpio. Se ne parlato all’E3, le funzionalità della console più potente hardware e software “seamless”. Scorpio segna un nuovo inizio per il ruolo di Microsoft nello spazio dei gioco.

La Xbox One S , d’altra parte, fornisce un aggiornamento più piccolo, più incrementale, portando HDR i gioco e l’intrattenimento a 4K grazie al suo lettore Blu-ray 4K. In poche parole, si tratta di una Xbox più piccola, più bella e più efficiente One.
Quindi, si dovrà attendere per la Scorpio? Ecco tutto quello che sappiamo finora …

DATA DI USCITA?

La console progetto Scorpio sarà disponibile nel periodo delle vacanze del 2017, Microsoft ha confermato. Altri lanci di console hanno avuto luogo intorno a novembre, quindi salvo eventuali ritardi, è lecito ritenere che questo sarà rispettato.

Phil Spencer capo del xbox one, ha recentemente confermato, via Twitter i giochi Xbox Scorpio e hardware sono già in produzione. Con la console che uscirà in poco più di un anno, non sorprende – ma ciò nonostante, rende l’attesa sempre molto “eccitante”.

NON LA CHIAMARE PIU’ CONSOLE?

In un intervista Aaron Greenberg, capo del marketing del settore giochi, ha detto che la Xbox Scorpio segna l’inizio della fine del ciclo di vita della console tradizionali per Microsoft.

3082031-scorpio2

Greenberg continua a dire che, se il progetto Scorpio è un successo, segnerà il nostro modo di pensare i giochi su console”

VR-Capable, MA …

La Xbox Scorpio è in grado di eseguire i giochi in realtà virtuale, ma il capo di Xbox Phil Spencer dice che mentre lui è un fan, e che influenzerà la sua disponibilità a realizzare giochi in realtà virtuale su Scorpio.
“Amo la tecnologia dietro VR Ho un HTC Vive,.. Ho un Oculus Rift Ho usato il PlayStation [VR] dispositivo molto in demo”, ha detto.

scorpio-00_12_02_07-still006

“Credo VR troverà il suo posto nel mondo dei gioco, farei quella scommessa”, ha continuato “Abbiamo progettato Scorpio come una console VR-Capable sia che accade quest’anno, l’anno prossimo o l’anno dopo … come ho detto, io.. continuo a pensare che la comunità creativa sta per ottenere questi nuovi strumenti, ho questa sensazione.

Spencer ritiene che al fine di VR per diventare un successo mainstream, ha bisogno di essere wireless.

“Nel lungo periodo, abbiamo bisogno di soluzioni untethered. È necessario avere la capacità di elaborazione di non essere collegati al display sulla testa. Questo significa che hanno bisogno di qualche tipo di elevata larghezza di banda wireless HDMI.

GIOCHI: CI SARANNO ESCLUSIVE?

Inizialmente, Microsoft ha dichiarato che non avrebbe dato esclusive della piattaforma, ma quella posizione non è così netta come abbiamo prima pensato. Tutti produttori di giochi per Xbox stanno lavoreranno sulla console aggiornata, ma Microsoft non esclude comunque, esclusive.

ps

Si dice che microsoft si voglia produrre in casa i propri giochi per il progetto scoprio.

Dopo l’annuncio originale, CNET ha pubblicato una intervista con le idee delle operazioni, Dave McCarthy, affermando che Microsoft è alla ricerca di un’esperienza “seamless” per gli sviluppatori, con gli sviluppatori in grado di lavorare con facilità attraverso Xbox One, Scorpio e Windows 10.

PROGETTO SCORPIO?

Progetto Scorpio avrà una CPU a 8 core da un produttore sconosciuto e una scheda grafica con 6TFLOPs (trilione di operazioni in virgola mobile al secondo) di potenza. Essa avrà anche 320 GB / sec di banda di memoria.

xbox-scorpio

In termini semplici, il core grafico sarà più in grado lavorare meglio con il nuovissimo Nvidia GeForce GTX 1070 ha 6.5TFLOPs. Con il tempo Scorpio, sarà l’equivalente di un PC di fascia media nel 2017.

Questa è una console fatta per VR. Nel video annuncio, Fallout 4 VR era chiaramente menzionata, così come il fatto che la console sarebbe in grado di giocare a risoluzioni 4K a 60Hz. Questo ha senso totale, come televisori 4K stanno diventando lo standard per gli acquirenti alla ricerca di investire in apparecchi di fascia alta.

Tom Clancy’s ghost recon Wildlands – Beta

E’ arrivato il momento di mettere in spalla lo zaino trovare tre amici e mettersi alla testa del gruppo, direzioni Sud America, o meglio le terre desolate e selvagge del Sud America.
La ubisoft annuncia che la registrazione della beta a Tom Clancy’s, non garantisce di essere selezionati per giocare. Se non si è selezionato per il lancio iniziale, non preoccupatevi, in quanto permetterà agli utenti di essere selezionati in un secondo momento.
Potete vedere alcune delle cose che si vedranno nelle terre selvagge, il nuovo trailer Briefing della missione:

 

Una data esatta di beta lancio non è stato annunciato in questo momento. Wildlands è attualmente previsto per un rilascio il 7 marzo.

Sito Ufficiale.

Sniper Elite 4 “Target: Fuhrer” – Anteprima DLC

Con Sniper Elite 4 , siamo pienamente esplorando la potenza di Xbox One a prendere le cose alla marcia superiore. Sviluppato da zero, il nostro obiettivo è stato quello di fare il definitivo guerra mondiale 2 gioco per una generazione. In breve, Sniper Elite 4 è ancora il nostro gioco più completo. Sia che preferiate sniping dalle ombre o combattimento ravvicinato, furtive brutale o azione tutti fuori, noi abbiamo coperto.

Non solo è il nostro contesto italiano le più belle la serie abbia mai visto, ma è sede di una vera e propria sandbox di tattico sparatutto gioco. Con ambienti almeno tre volte più grande di Sniper Elite 3, è il paradiso di un cecchino assoluto. Dovrete nuovi modi per spostarsi, come arrampicandosi attraverso sporgenze o su e giù le pareti come parte del vostro arsenale stealth. Ci sono pienamente attivi nemici AI attraverso intere mappe, in modo che ogni missione si sentiranno molto più aperto e naturale, e c’è una ricchezza di obiettivi secondari per completare le mappe più grandi.

E quando si tratta di modi diversi di giocare, il nostro obiettivo: Führer sarà disponibile il giorno di rilascio e gratuito a tutti coloro che pre-ordini Sniper Elite 4, se si acquista digitale su Microsoft Store o come copia in scatola, è un parco giochi unto si. Se hai guardato il nostro nuovo teaser trailer e giocato alcune delle nostre missioni precedenti, probabilmente sapete di cosa sto parlando … ma prima di entrare in tutto questo, impostiamo la scena.

sniper-elite-4-release

Un visitatore onorato, A Critical bersaglio

Obiettivo: Führer si svolge su Sendari, una remota isola del Mediterraneo, a nord di Creta. Giocando nei panni dell’agente segreto Karl Fairburne, sei inviato lì per infiltrarsi in un impianto di U-boat segreta costruita per tagliare le linee di rifornimento alleate. La tua missione: uccidere l’ammiraglio responsabile della base. Quando si arriva e trovarlo morto, ucciso dal di base “visitatore onorato,” tutto cambia improvvisamente. Il vostro nuovo obiettivo è ora non meno che il leader del Terzo Reich, Adolf Hitler.

Hitler ispezionare attentamente la sua nuova base con la vostra presenza completamente a sua insaputa, almeno in un primo momento. Si può cercare di entrare nella base pistole-fiammeggiante o forse entrare di nascosto e poi andare forte, o anche fare dentro e fuori senza che nessuno il più saggio. È possibile lasciare la base di un inferno di fiamme nel vostro risveglio o del tutto incontaminata. Come si sceglie di avvicinarsi a questa missione critico è interamente a voi.

Un Assassinio sul palcoscenico

E quando si tratta di assassinare il Führer stesso, beh, se hai giocato alcuni dei nostri giochi precedenti saprete che ci piace di venire con modi creativi e stimolanti per completare questo tipo di missione. In Target: Führer ci sono decine di modi diversi per portare fuori Hitler, alcuni molto più complicato ed esigente rispetto ad altri. Trovare ogni uno di loro è una sfida che ci aspettiamo che molti di voi di perseguire. Naturalmente, molti sono attaccati ad alcuni risultati, come pure!

Se non lo hai ancora fatto, dare il nostro nuovo trailer di un orologio attenta e si potrebbe individuare indizi accennando ad alcuni dei diversi modi in cui è possibile realizzare la vostra missione. Come Sniper Elite 4 stessa, abbiamo progettato di destinazione: Führer offrire tonnellate di potenziale di replay per coloro che desiderano esplorare pienamente.

Sniper Elite 4 è previsto in uscita il 14 febbraio 2017 su Xbox One. Per rimanere aggiornati sulle ultime notizie, assicurarsi di seguire su Twitter @SniperElite e sul nostro sito web Sniper Elite 4 .

ARTICOLI cORRELATI
Astroneer in arrivo su Xbox Gioco anteprima nel mese di dicembre la storia … Di cotto DLC gratuito “Festive condimento” Coming 6 dicembre Tutta la storia …
Messaggio di

Read more…

Raimbow six singe – New Patch (15 dicembre 2016)

Ubisoft ha esposto i principali cambiamenti che la nuova patch di metà stagione porterà su Rainbow Six: Siege.

Dettagli più rilevanti:

  • L’operatore di difesa Tachanka avrà uno scudo frontale (con 500 HP) sulla torretta per proteggere l’utilizzatore.
  • L’operatore d’attacco Blackbeard subirà un nerf: lo scudo che si posiziona sull’arma sarà meno resistente (passando da 150HP a 6oHP) e sarà più lento nella fase di mira se lo scudo è innestato sull’arma.
  • L’operatore d’attacco Fuze possederà una carica Cluster (sua propria abilità) in più per un totale di tre, inoltre avranno un raggio d’azione maggiore.
  • L’operatore di difesa Bandit avrà una batteria in più per un totale di 4.
  • Gli operatori dotati di scudo, sia Blitz ma soprattutto Montaigne, resisteranno all’esplosione del C4 nel caso di detonazioni frontali.
  • L’operatore di difesa Smoke potrà lanciare più velocemente e lontano le sue granate a gas intossicante.
  • Le seguenti SMG (mitragliette) verranno migliorate rendendole più stabili: UMP45, SMG in dotazione a Caveira, SMG in dotazione a Frost e SMG in dotazione a Smoke.

Inoltre, come in ogni path, verranno apportati alcuni aggiustamenti e risoluzione di bug insieme alla pubblicazione della mappa Barlett University:

La patch sarà disponibile nell’arco della giornata di giovedì 15 Dicembre.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi