Monthly Archives: gennaio 2018

Dragon Ball FighterZ – La critica dice SI!

Secondo l’aggregatore Metacritic, la media attuale è di 87/100. Secondo l’aggregatore OpenCritic, la media è ugualmente di 87/100.
Vediamo alcune delle valutazioni che abbiamo registrato in giro per il mondo:

  • Hobby Consolas – 9,1
  • SpazioGames.it – 9
  • GameSpot – 9
  • Trusted Reviews – 9
  • EGM – 9
  • Hardcore Gamer – 9
  • Metro GameCentral – 9
  • WCCFTech – 9
  • GamePro – 8,7
  • IGN.com – 8,5
  • Area Jugones – 8,5
  • Fandom – 8
  • Gameblog.fr – 8

In attesa dei voti delle testate che hanno deciso di esprimersi più avanti, quindi, il primo impatto del gioco sulla stampa è stato decisamente positivo. Vi ricordiamo che Dragon Ball FighterZ arriverà il 25 gennaio su PS4 e Xbox One, mentre dal 26 gennaio sarà disponibile anche su PC e in edizione digitale su console.

Shadow Of The Colussus – I primi 15 minuti del remake

Il canale YouTube “Arekkz Gaming” ha pubblicato un interessante video nel quale mostra i primi quindici minuti tratti dalla versione PS4 Pro di Shadow Of The Colossus. Potete vedere il filmato come di consueto nel player sottostante.



Ricordiamo che gli utenti PS4 Pro potranno scegliere tra due opzioni per eseguire il titolo:

  • Cinematic: Migliora la qualità delle immagini ed offre il supporto alla risoluzione dinamica 4K con HDR a 30 fps
  • – Performance: Privilegia la fluidità offrendo 60 fps


Il gioco sarà lanciato il prossimo 6 febbraio.

WRC – Si riparte con il campionato eSports

Con un comunicato ufficiale, BigBen Interactive e Kylotonn hanno annunciato il via per la nuova stagione del campionato WRC eSports, tutto dedicato ai più agguerriti piloti di WRC 7. “Bigben e Kylotonn annunciano che la stagione 2018 dell’eSports WRC Championship inizierà il 25 gennaio. La competizione è aperta a tutti i giocatori di WRC 7, il gioco ufficiale del FIA World Rally Championship (WRC). Questo primo round sarà in contemporanea con il Rally di Montecarlo, prima tappa della stagione 2018 del FIA WRC” debutta il comunicato. “Dopo aver incoronato il pilota francese Lohan “TX3_NEXL” Blanc, che nel 2017 ha vinto la finale dove i migliori 8 giocatori del mondo si sono dati battaglia per il titolo, la stagione 2018 promette di essere ben più intensa.

 


Il calendario è stato re-impostato per rendere la competizione più dinamica ed eccitante – i round dell’eSports WRC Championship si susseguiranno più rapidamente rispetto al campionato reale, in modo da concludere la competizione 2018 per la fine dell’estate. Ulteriori dettagli sulla Finale verranno rivelati più avanti.”
Apprendiamo anche quanto segue: “la più grande novità della terza stagione dell’eSports WRC Championship è il campionato a squadre. I team eSports invitati – ciascuno composto da un massimo di 5 giocatori -, affronteranno simultaneamente i singoli campionati nel tentativo di vincere il primo titolo del mondiale team eSports WRC. Il roster del team include squadre di corse eSports conosciute in tutto il mondo, e dopo ogni rally, i punti segnati dai 3 migliori piloti della squadra saranno aggiunti al punteggio della squadra. La lista finale delle squadre verrà rivelata prima del primo round.”


Potete vedere qui sopra il calendario della stagione, con la possibilità di cliccare per ingrandire l’immagine. Se volete apprendere ulteriori dettagli sulla eSport WRC Championship, tenete d’occhio il sito ufficiale della competizione, disponibile a questo indirizzo

Battlefield – E che i lavori abbiano inizio

Con un annuncio di lavoro, DICE ha di fatto confermato che sono già in corso i lavori su un prossimo episodio della celebre serie Battlefield. La compagnia svedese è infatti in cerca di un senior producer che possa lavorare «al franchise Battlefield», e viene precisato che sarà aggregato «in uno dei nostri team che lavorano alla serie Battlefield.» Potete vedere l’annuncio di lavoro integrale direttamente a questo link

A questo punto, non ci rimane che metterci comodamente in attesa di novità. La più recente release della serie, Battlefield 1, è stato molto apprezzato dalla critica e dal pubblico. 

Anthem – Ci saranno aree esplorabili più grandi di quelle di Destiny

Dal momento della sua presentazione, Anthem ha suscitato una grandissima curiosità: il progetto di BioWare si preannuncia veramente ambizioso e, dal poco materiale video emerso in rete, sembra che vanterà un comparto tecnico di prim’ordine. Le informazioni sul titolo sono piuttosto scarse fino a questo momento, ma molto probabilmente l’E3 2018 sarà l’occasione giusta per tornare ad ammirare Anthem. Tuttavia, qualche dettaglio è emerso nella giornata di oggi. Infatti, come segnala Gamingbolt, il Techinical Design Director, Brenon Holmes, ha parlato del mondo di gioco di Anthem, confermando che presenterà delle aree esplorabili più grandi di quelle viste in Destiny.


Holmes, ha parlato di “macroaree da esplorare”, quindi un concetto un po’ diverso rispetto all’open world senza soluzione di continuità, ma lo sviluppatore assicura che queste aree saranno più grandi rispetto a quelle viste nel titolo di Bungie. “Stiamo prendendo un approccio differente (utilizziamo una tecnologia diversa) da Destiny, quindi le nostre aree saranno un po’ più grandi. Tuttavia probabilmente ci saranno dei tempi di caricamento tra un’area e l’altra. Dobbiamo ancora decidere i dettagli esatti su questo aspetto.”

Monster energy supercross – Si vola sulle due ruote

Essendo la prima anteprima che dedichiamo a Monster Energy Supercross: The Official Videogame, nonché presumibilmente l’ultima prima della recensione, cerchiamo innanzitutto d’inquadrare questa nuova interpretazione motociclistica da parte dell’italianissima Milestone. Si parla di moto da cross, ovviamente. Ma rispetto ai precedenti MXGP, anch’essi ufficiali, Monster Energy Supercross sfrutta la licenza di un campionato diverso, quello Supercross appunto, che si svolge interamente negli Stati Uniti. I motivi e le conseguenze di questo cambio di rotta – anzi, di traiettoria – sono saltati fuori parlando un po’ durante la mia prova con Michele Caletti, R&D programmer di Milestone.



Le gare del circuito Supercross si svolgono in arene – aperte o chiuse – che possono offrire agli spettatori nello stadio e davanti allo schermo uno spettacolo più facile da seguire grazie al confinamento delle piste rispetto alle gare europee su sterrati aperti. Anche per questo negli USA il Supercross va fortissimo, e l’entusiastico feedback che lo sviluppatore italiano ha già ricevuto ancor prima di uscire col gioco lo dimostra.

D’altra parte, però, sul piano delle licenze ufficiali la sterzata verso il Supercross ha implicato complicazioni non indifferenti, perché Milestone ha dovuto contrattare singolarmente con l’organizzatore del campionato e tutti i singoli piloti, costruttori, accessori, stadi e sponsor per riuscire a offrire il pacchetto ufficiale completo. Una sfida commerciale che ha stimolato anche nuove sfide tecniche, come il laserscanning dei volti di tutti i piloti reali che partecipano ai campionati 2017 del Monster Energy AMA Supercross nelle classi 250SX e 450SX.

Xbox One – Nuovi giochi per la retrocompatibilità

A partire da oggi, la lista di giochi che sfruttano la retrocompatibilità di Xbox One potrà contare su tre nuovi titoli.
Ad annunciarli è, come sempre, Larry Hryb attraverso i suoi account social:

 

Come avrete capito, se per Xbox 360 possedere la versione fisica o digitale di Sniper Elite V2, Far Cry 2 o Driver San Francisco, da oggi potete giocarli anche su Xbox One. La lista completa dei giochi che sfruttano la retrocompatibilità dell’ultima console di Microsoft la potete trovare a questo indirizzo.

Nuovi giochi in arrivo a febbraio per xbox game pass

Larry “Major Nelson” Hryb ha annunciato quali saranno i giochi che andranno ad aggiungersi dal 1 febbraio alla libreria di titoli offerta dal servizio in abbonamento Xbox Game Pass per Xbox One. Parliamo di otto titoli: Darksiders II Deathinitive Edition, Fable Anniversary, Halo Wars 2, Letter Quest: Grimm’s Journey Remastered, NBA 2K17, RiME, Riptide GP: Renegade e WWE 2K17. Come detto, i giochi appena citati saranno disponibili dal prossimo 1 febbraio, mentre la lista completa dei titoli che fanno già parte della libreria di Xbox Game Pass è disponibile a questo indirizzo.




Fox è al lavoro su un nuovo gioco ambientato nell’universo di Alien

FoxNext Games, la divisione creata da Fox lo scorso anno per curare lo sviluppo di videogiochi, ha recentemente acquisito Cold Iron Studios e lavorerà a un nuovo titolo basato sul franchise di Alien. Per il momento sappiamo solo che si tratterà di uno shooter e che arriverà sia su console che su PC. Cold Iron Studios è stata fondata nel 2015 da ex membri di Cryptic Studios (Neverwinter, City of Heroes), tra cui il CEO Craig Zinkievich, il chief technology officer Shannon Posniewski and il creative director Matt Highison. “Cold Iron Studios dispone di abilità e talento, siamo lieti di dar loro il benvenuto in FoxNext Games mentre perseguiamo l’obiettivo di costruire un portfolio di grandi giochi multipiattaforma suddivisi in vari generi”, ha commentato Aaron Loeb, presidente di FoxNext Games nel comunicato ufficiale.


“Personalmente sono un fan dei precedenti lavori di Cold Iron e tutti in FoxNext Games non vediamo l’ora di lavorare insieme a loro per creare un mondo persistente immerso nei misteri dell’apprezzato universo di Alien”. “Crediamo nella visione di FoxNext e siamo felici dell’opportunità che ci è stata data di esplorare un universo così ricco e fantastico”, ha aggiunto il CEO di Cold Iron Studios, Craig Zinkievich.

L’ultimo videogioco ambientato nell’universo di Alien è stato Alien: Isolation, pubblicato da SEGA ed uscito su PC, PlayStation 4 e Xbox One nel 2014.

Vampyr – Il video diario dedicato alla nascita dei mostri

Focus Home Interactive e Dontnod Entertainment hanno pubblicato il primo video diario di sviluppo di Vampyr, intitolato “Making Monsters” e incentrato sulla crazione dei mostri, dei vampiri e delle creature che incontreremo nel corso dell’avventura. I creativi di Dontnod Entertainment ci svelano i trucchi e le ispirazioni utilizzate per dare vita ai mostri del mondo di Vampyr, la serie sarà composto da quattro episodi, i prossimi tre saranno pubblicati ogni giovedì a cadenza settimanale. Con questa Webserie, Dontnod e Focus Home Interactive vogliono accompagnare i giocatori al lancio del gioco, indicativamente previsto per la primavera su PC, PlayStation 4 e Xbox One.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi